Commenta per primo

Cristian Daniel Ledesma è sempre più leader di questa nuova Lazio, un punto di riferimento per i vecchi e per i nuovi. Il numero 24 biancoceleste dà indicazioni, scherza e traduce i cori dei tifosi che ad Auronzo di Cadore ogni giorno assistono agli allenamenti, ed ha con Zarate un rapporto quasi fraterno: ogni giorno lo consiglia, e - come accaduto qualche giorno fa - lo esorta a non lasciare la Lazio.

Mister Reja lo ha definito 'allenatore in campo' in diverse occasioni, ed è il ruolo che più gli si addice. I colloqui in campo con i nuovi arrivati sono all'ordine del giorno; più passano i giorni e maggiore è la consapevolezza che Ledesma sia davvero il 'capitano' della nave biancoceleste.