Commenta per primo

L’infortunio al gionocchio di Milos Antic, 19 anni, centrocampista serbo della Lazio primavera che ha partecipato e stupito nel ritiro di Auronzo di Cadore, è risultato più grave del previsto e così ieri il Nazionale under 18 e 21 è stato operato per una lesione del crociato anteriore destro. L’intervento - come riporta la Gazzetta Sportiva nelle pagine romane - è stato effettuato dal professor Pierpaolo Mariani presso la clinica Villa Stuart. A far decidere Antic in questo senso sono stati i consigli di tre persone di fiducia come, Behrami, Dzemaili (di origine svizzera come lui) e Mihajlovic, attuale c.t. della Serbia e storica bandiera della Lazio.