17
Continua il pressing della Lazio per due obiettivi di mercato. Si tratta di Toma Basic e Filip Kostic. Poiché la situazione Correa non si sblocca, come riporta Il Messaggero non è da escludere che Lotito decida di effettuare un piccolo aumento di capitale per dare il via al mercato in entrata e alle ufficializzazioni.

LE CIFRE - Detto ciò, sempre secondo quanto scritto dal quotidiano, l'accordo con Basic prevede un quinquennale a 1,4 milioni di euro, mentre al Bordeaux andranno 7 milioni di euro più bonus (almeno 1,5 milioni). Quello con Kostic invece prevede sempre un quinquennale per il serbo, ma a 2,2 milioni di euro. All'Eintracht Francoforte, che ha aperto al prestito, la Lazio potrebbe assicurare subito 1,5 milioni di euro con obbligo di riscatto il prossimo anno fissato tra i 20 e i 22 milioni di euro.