Commenta per primo
La Lazio vorrebbe farsi ridurre la squalifica della Curva Nord. A seguito dei cori razzisti contro Adjapong e Duncan, nel corso dell’ultimo match tra Lazio e Sassuolo, il Giudice Sportivo ha squalificato la Curva Nord per due turni. La società ha deciso di portare avanti il ricorso, come riporta laziofamily.it, giovedì 12 ottobre avverrà la discussione di quest’ultimo nel primo pomeriggio. L’appello della Lazio punta a rendere più mite la valutazione di quanto avvenuto nel match col Sassuolo,dal momento che la sanzione stabilita per il derby della scorsa stagione sarebbe già passata in giudicato (una delle 2 giornate è riconducibile a quel match): il club capitolino mira ad ottenere una riduzione della pena modificando la chiusura della Curva Nord in una multa.