Commenta per primo
Acerbi conquista tutti. Come riporta il Messaggero, se da una parte Immobile fatica da morire in Nazionale, il difensore ex Sassuolo ha conquistato il ct azzurro, Roberto Mancini. Prima Inzaghi alla Lazio, ora anche il Mancio: è il nuovo leader della difesa azzurra. 

ACERBI LEADER - A 31 anni si sta riprendendo tutto quello che, fino ad ora, non era riuscito ad ottenere. Stasera partirà dalla panchina, ha già contribuito alla qualificazione anticipata ad Euro 2020. Acerbi a riposo, e fino ad ora è una rarità: 810' giocati, 9 gare su 9 tra campionato ed Europa. Più di lui è stato impiegato solo Strakosha, sperando che non abbia un contraccolpo dopo la terribile uscita con l'Albania.