15
Alla fine l'incontro con l'Eintracht Francoforte c'è stato e la Lazio tramite il ds Tare ha formulato l'offerta per Filip Kostic. Come riporta Il Messaggero il club biancoceleste ha messo sul piatto tra i 2 e i 3 milioni di euro per il prestito oneroso più 20 di riscatto in caso di Champions League. I dirigenti tedeschi prendono tempo, ma l'esterno serbo, gestito dallo stesso procuratore di Sarri (Fali Ramadani), diventa una pista sempre più calda per il mercato della Lazio.