Commenta per primo

Una tranquilla giornata a lavorare a rinnovi e sistemazione dei giocatori della Fiorentina Primavera si è trasformata per il direttore tecnico gigliato Eduardo Macia in una serie di movimenti in chiave mercato anche per la prima squadra. Così  un contatto con una serie di intermediari croati per valutare, dopo l'ammissione del paese ex jugoslavo, all'Unione Europeo, si è rivelato per l'ex d.s. di Valencia e Liverpool in un approccio per il classe '94 dell'Hajduk Spalato, Josip Elez. Il giocatore piace molto a Macia, che però è indietro rispetto all'offerta della Lazio per il ragazzo nato a Split,  ma l'affare fra biancocelesti e l'Hajduk viene considerato tutt'altro che chiuso, e la Fiorentina prova con fiducia ad inserirsi sul giocatore