Commenta per primo

Lazio – Fiorentina di domani sera, oltre che essere uno scontro diretto per un piazzamento nelle future coppe europee, sarà anche l’occasione per monitorare alcuni giocatori in chiave Nazionali, visto che hanno fatto richiesta al club biancoceleste di un posto in tribuna autorità sia osservatori di club internazionali (Wolsburg, Zenit S.Pietroburgo e Bayern Monaco, con i due club tedeschi che hanno già avuto contatti con il procuratore di Lulic) che soprattutto responsabili tecnici delle selezioni di Italia, Spagna e Brasile. In particolare sotto la lente di ingrandimento in vista del doppio impegno del 21 e 26 marzo prossimi, contro la Selecao (amichevole) e Malta (gara valevole per la qualificazione ai Mondiali del 2014) ci saranno in chiave azzurra i due portieri Federico Marchetti ed Emiliano Viviano, e l’esterno sinistro viola Manuel Pasqual. Ma domani troveranno posto all’Olimpico di Roma anche uno dei collaboratori del c.t. della nazionale spagnola Vincente del Bosque (sarà monitorato Borja Valero, che ‘a sorpresa’ potrebbe presto tornare a vestire la maglia della sua Nazionale, a distanza di oltre un anno e mezzo dal 4 giugno 2011, quando esordi’con le ‘Furie rosse’ in un test amichevole contro gli Stati Uniti) ed il vice c.t. brasiliano Felipe Scolari, che ha incontrato ieri il giocatore della Roma Castan, e che domani terrà d’occhio il ‘cuore e polmoni’ della Lazio, il centrocampista Hernanes.