Commenta per primo

Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato. Oggi, nel tardo pomeriggio, come svela la Gazzetta Sportiva nelle pagine dedicate alle romane, arriverà a Roma Lucas Biglia, uno dei quattro nuovi acquisti già effettuati dalla Lazio. Era atteso nella capitale già nei giorni scorsi, poi il suo arrivo è slittato, anche perché c’erano ancora da definire alcuni dettagli dell’affare che ha portato il giocatore argentino a trasferirsi dall’Anderlecht al club biancoceleste. Non a caso Biglia è stato preceduto nella capitale dal d.s. della società belga Van Holsbeeck che con il collega Tare ha provveduto a sistemare le ultime cose.

Nuova avventura 
Ora che è stato tutto definito Biglia può finalmente sbarcare a Roma. Arriverà direttamente dall’Argentina, dove è rimasto in vacanza una volta terminati gli impegni con la nazionale. A partire da domani effettuerà le visite mediche e si metterà a disposizione di società e staff tecnico. Resterà nella capitale, visto che l’inizio della nuova stagione è imminente. La Lazio si radunerà infatti a Formello lunedì prossimo, l’8 luglio, per poi partire due giorni dopo per il ritiro di Auronzo di Cadore. Biglia ha già fatto sapere che vorrebbe indossare la casacca con il numero 4. Dovrebbe essere accontentato, visto che nell’ultima stagione quella maglia era rimasta libera ed è stata poi presa dal giovane Crecco nel finale di campionato.

Venerdì Anderson 
All’altro centrocampista in arrivo dal Sudamerica, Felipe Anderson, andrà invece la maglia numero 10, che sarà lasciata libera da Zarate. Anche Anderson sarà presto a Roma: il brasiliano è atteso nella capitale venerdì. Il futuro sta cominciando.