Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, parla a Rai Due dopo la vittoria sul Novara: "Avevo chiesto ai ragazzi una grande prova di concentrazione, sono entrati con lo spirito giusto e abbiamo vinto una partita meritatamente. Siamo ai quarti, ci dà fiducia perché siamo in un buon momento e sono soddisfatto della prova. Bravi tutti, nella ripresa non abbiamo concretizzato però nelle ultime cinque partite abbiamo preso tre gol su calcio di rigore. Sono contento anche per chi è subentrato, ho raccolto cose positive da questa partita. Badelj? Nessuno mi ha chiesto di essere ceduto, è normale che tutti vogliano giocare e mi spiace mandare in tribuna qualcuno. Qualche giocatore che è in più vedremo se riusciremo a piazzarlo, ho un gruppo di veri professionisti. Con la società c'è un continuo confronto, è normale se qualora ci fosse la possibilità si farà qualcosa sul mercato per un esterno. Se faremo qualcosa lo faremo per migliorarci".