11
L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi ha dichiarato a Sky dopo la sconfitta per 2-1 sul campo del Celtic in Europa League: "E' difficile digerire sconfitte del genere, ma dobbiamo andare avanti sapendo che giocando sempre con questo spirito ne perderemo poche di partite. Ce ne sono ancora tre da giocare nel girone, la strada è in salita ma è ancora tutto aperto per la qualificazione. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, mi spiace perché avrebbero meritato un altro risultato. Il secondo gol è un errore individuale che abbiamo pagato a caro prezzo, non bisogna perdere la marcatura".