Inzaghi si affida a Caicedo in attacco. Gli ultimi esami medici abbassano, e di molto, le poche possibilità di Immobile di scendere in campo contro il Siviglia: come riporta il Messaggero, ora il mister biancoceleste ha un dubbio in meno in avanti. Sarà Caicedo a guidare l'attacco, al suo fianco dovrebbe giocare l'ex Siviglia Correa. 

SCELTE INZAGHI- A proposito di scelte, ora Inzaghi dovrà decidere se piazzare Luis Alberto dal primo minuto. Non dovrebbe rinunciarci: a centrocampo la coperta è cortissima, Badelj è stato provato tra le riserve, l'alternativa in mediana è Danilo Cataldi, visto che Berisha non si è allenato. Dietro Caicedo, panchina corta anche in avanti: la Lazio praticamente non ha riserve, visto che il giovane Pedro Neto è escluso dalla lista UEFA.