Commenta per primo
Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, parla a Premium Sport: "I ragazzi sono stati bravissimi. Non era semplice, ma abbiamo fatto un primo tempo bellissimo. È stato un piacere vederli giocare. Ma sappiamo com’è il calcio e pur dominando nel primo tempo, nel secondo abbiamo preso gol e abbiamo finito soffrendo. Dovevamo chiuderla, perché in Serie A tutte le squadre sono organizzate e dovremo sempre sudarci ogni partita. Immobile a secco? Oggi è stato sfortunato, ma si è messo al servizio della squadra: l’importante era la vittoria. Dobbiamo continuare a giocare in questo modo senza porci limiti e alla fine vedremo dove saremo arrivati. Il gesto di Lulic? Probabilmente avrebbe voluto aiutarci ancora, ma con lui c’è un grandissimo rapporto: si rivedrà e capirà tutto, è il nostro capitano e uno dei nostri leader".