Commenta per primo

 

Dopo l’amichevole con lo Slavia Praga, si è chiuso il ritiro di Auronzo. La Lazio è tornata a Roma in serata con un volo charter, alcuni giocatori sono rimasti al Nord come ha fatto anche Edy Reja, rientrato a Gorizia. L’appuntamento per tutti è fissato martedì alle 15 a Formello. La squadra salirà sul pullman per raggiungere Fiuggi, dove nel pomeriggio ci sarà il primo allenamento. 

E’ venuto a prenderlo un amico con una Porsche fiammante. Miroslav Klose ha saltato l’amichevole con lo Slavia Praga per un torcicollo. Finita la partita, ha salutato tutti ed è partito in macchina per tornare a Monaco di Baviera: tre ore di viaggio dal Cadore raggiungendo Bressanone per prendere l’autostrada del Brennero. Ieri sera era già a casa sua. Martedì mattina rientrerà a Roma. Martedì pomeriggio la ripresa a Fiuggi

Anche Konko  ha saltato l’amichevole di ieri con lo Slavia Praga a causa di una contrattura muscolare al polpaccio sinistro. Domani all’ora di pranzo verrà sottoposto agli accertamenti presso la clinica Paideia e si valuterà l’entità dello stop muscolare. Per Radu e Lulic, invece, non ci sarà bisogno di esami. 

La Lazio scenderà di nuovo in campo giovedì prossimo a Fiuggi per affrontare gli spagnoli dell’Osasuna (ore 17, diretta su Sportitalia). Il 31 luglio, non ancora ufficializzate dal club biancoceleste, due partite nello stesso giorno: nel pomeriggio a Fiuggi con la Reggina, alle 22 al Madrigal con il Villarreal