Commenta per primo
Sassuolo-Lazio 2-1
 
 
 
Strakosha 6: miracoloso nel primo tempo, incerto nella ripresa.
 
Hysaj 6: contiene Traorè, è il migliore della linea difensiva biancoceleste.  
 
(dal 33’ s.t. Muriqi 5,5: tanti inutili colpi di testa in pochi minuti)
 
Luiz Felipe 5,5: Berardi lo lascia lì, palla a Raspadori e 2 a 1.
 
Acerbi 5: tenta di fermare Berardi con le cattive, ma l’esterno calabrese prima lo sbilancia e poi la mette nel sette. Fuori posizione più tardi nel raddoppio neroverde.
 
Marusic 5: tiene botta per un po’, poi Berardi lo distrugge.
 
Akpa Akpro 6: recupera diversi palloni, arriva pure alla conclusione nel secondo tempo, ma manca la porta.
 
(dal 25’ s.t. Anderson 5,5: un’ammonizione e un po’ di fumo)
 
Cataldi 6: ordinatino e precisino, ma il Sassuolo gli palleggia addosso da tutte le parti.
 
(dal 33’ s.t. Leiva sv)
 
Basic 6: mezzo voto in più solo per la punizione spettacolare nel finale.
 
Pedro 6,5: finché c’è Pedro c’è Lazio. Suo l’assist per Zaccagni.
 
(dal 1’ s.t. F. Anderson 5: sembra quasi svogliato, l’unica cosa buona che fa è il salvataggio su Raspadori)
 
Immobile 5: non pervenuto. Una di quelle giornate lì.
 
Zaccagni 6,5: prove di leadership. Quando vede neroverde segna.
 
(dal 19’ s.t. Lazzari 5,5: lancia in contropiede Raspadori e poco altro)
 
 
 
All. Sarri 5: un sarrismo spento e fiacco, questo Sassuolo ne ha di più.