3
Il verdetto del Giudice Sportivo ha confermato l'ingenuità, ma non ha salvato Luiz Felipe dalla squalifica per il prossimo match. Il brasiliano farà compagnia ad Acerbi in tribuna a Verona e per questo molto probabilmente scenderà in campo proprio con il Leone domani in Europa League per Lazio-Marsiglia. Intanto il buon rendimento del brasiliano lo ha fatto rientrare nel mirino dell'Italia. Come riporta Il Corriere dello Sport infatti Luiz Felipe potrebbe fare come Toloi o gli stessi Emerson Palmieri e Jorginho.

IL PRECEDENTE - Nel marzo 2019 fu vicinissimo al debutto con l'under 21 azzurra, ma fu troppo forte in lui la voglia di giocare le Olimpiadi con la formazione verdeoro. Il ct Di Biagio vedendolo confuso una volta convocato lo rispedì nella capitale. Alla fine Luiz Felipe per recuperare dall'infortunio alla caviglia non ha neanche giocato alle Olimpiadi (vinte dal Brasile) e oggi torna a circolare l'indiscrezione di una nuova possibilità con l'Italia in ottica Qatar 2022. In tal caso, il calciatore dovrà decidere una volta per tutte la propria nazionale.