Ne parlano tutti benissimo, in patria, e gli addetti ai lavori: Gustavo Cipriano è un difensore classe 2001 del Santos, la Lazio lo ha puntato, ha offerto 1,2 milioni per il suo cartellino. Ma il Santos non ha accettato l'offerta. Le cose sono cambiate: il giocatore ha rifiutato il rinnovo di contratto con la società brasiliana, i suoi agenti vogliono lanciarlo nel calcio, anche perché Cipriano non trova spazio. Come riporta il Corriere dello Sport, la Lazio vuole riprovarci: a gennaio potrebbe tentare l'assalto. Gli agenti sono già in contatto con la Lazio, l'operazione si potrebbe fare.