3
Obiettivo, ripartire in fretta. La Lazio deve archiviare in fretta una stagione deludente e travagliata, uno dei reparti da ristrutturare profondamente è quello offensivo. Nei giorni scorsi sono usciti due nomi per l'attacco: l'ex Roma Fabio Borini, e l'attaccante del Napoli Manolo Gabbiadini. Come riporta la Repubblica, piace tantissimo il bomber della Serie B Lapadula, ammirato in prima persona dal direttore sportivo Igli Tare.