8
Nell’avvincente corsa scudetto, mai così incerta dalla stagione 2001/2002, un importante capitolo si potrebbe scrivere nello scontro diretto al vertice tra Lazio-Inter. I precedenti - si legge in una nota - sorridono ai nerazzurri, che hanno perso solo una delle ultime 7 sfide di Serie A contro i biancocelesti ma stavolta, almeno secondo gli esperti, la squadra di Inzaghi metterà fine alla serie negativa casalinga contro l’Inter. La sfida è equilibrata ma i capitolini – che tra l’altro non perdono proprio dalla gara di andata con l’Inter - sono favoriti a 2.40, per il successo interista si sale a 2.85 mentre il pareggio vale 3.55. Equilibrio anche nelle puntate degli scommettitori, il 40% si è schierato con la Lazio, il 33% con l’Inter. Le due squadre si riflettono nelle giocate dei loro due bomber, Immobile e Lukaku. Il biancoceleste è a secco da due gare, considerando la sua media gol stagionale è difficile che il digiuno si prolunghi a tre giornate: il gol di Immobile è così a 2.50, per la doppietta si sale a 10.00. Trascinatore nella rimonta del derby, Lukaku va a segno da due partite consecutive e il suo gol alla Lazio è a 3.00, su rigore si gioca a 5.00.