17

L'allenatore della Lazio, Vladimir Petkovic ha parlato in esclusiva a Sky Sport nel post partita di Roma-Lazio: "Sono molto contento di come ha giocato la squadra oggi, di come si è comportata, abbiamo controllato il primo tempo. Nel secondo tempo era importate chi segnava per primo, ha segnato la Roma, complimenti alla Roma, ma la mia squadra non ha demeritato, abbiamo creato più occasioni chiare di quelle create da loro. Se mettiamo in discussione questo, siamo sulla strada sbagliata. Se noi avessimo sfruttato le occasioni che abbiamo avuto a inizio primo tempo sono sicuro che la partita sarebbe andata in un'altra direzione".

Petkovic poi si sofferma sui singoli: "Keita avrà spazio piano piano, non dobbiamo bruciare le tappe. Il ragazzo deve inserirsi negli schemi con calma, nel modo di giocare a certi livelli. Serve ancora un po’ di tempo per un talento che si vedrà anche durante l’anno. Klose? Forse è un po’ meno brillante, ma dipende anche dai gol segnati. Come a tutti gli attaccanti, gli serve un gol per sbloccarsi, poi andrà tutto meglio. Siamo contenti della rosa, speriamo di averli tutti quanti a disposizione, perché ultimamente ci sono diversi infortunati, ma sono sicuro che la rosa dimostrerà durante l’anno il suo valore". 

 

Get Adobe Flash player