8
Pepe Reina, portiere della Lazio, ha parlato ai microfoni di Sky dopo il ko contro il Bayern: "La loro pressione è stata fatta bene, noi abbiamo sbagliato tecnicamente e tatticamente e quando fai errori così ti puniscono a questo livello. Dovremo metterci questa gara alle spalle perché è obbligatorio ripartire. Noi erano 20 anni che non giocavamo gli ottavi di finale, ci sono ragazzi che hanno giocato poche gare in Champions e poi il Bayern ti punisce se giochi così, sono la squadra più pericolosa al mondo. Ho fatto anche io errori tecnici, però è il nostro modo di giocare questo, giocare dal basso per liberarci della prima linea del pressing. Certo, quando si è in difficoltà giocare due o tre palle lunghe ci farebbe bene. Quando sbagli l’approccio, lo paghi, per quanta grinta puoi avere. Si è fatto tutto in salita e la squadra non è abituata a recuperare in una partita del genere".