Commenta per primo

E’ un messaggio di apertura, è un messaggio tra vecchi amici: «Sono contento dell’interesse della Lazio, ho saputo anche io di queste voci, finora non c’è stato un contatto con il Valencia. Nel gennaio 2010 sì, fui avvicinato dai rappresentanti della società biancoceleste, mi manifestarono il desiderio di avermi con loro in squadra» .

Ricardo Costa apre alla Lazio, non può farlo sfacciatamente essendo sotto contratto con il Valencia sino al 2014 ed essendosi trasferito in Spagna solo a luglio, ma quel «sono contento» può valere più di mille parole. «I contatti con la La­zio ci furono prima che firmassi per il Lilla. Alla fine sono andato in Francia, una destinazione che mi è piaciuta molto, il club è stato anche in Champions League. Ma che freddo...! » , ha raccontato il difensore portoghese in un’intervista esclusiva concessa al quotidiano Abola.