Commenta per primo
Un guaio tira l'altro. Petkovic rischia seriamente di avere gli uomini contati in difesa, e non solo per la partita con il Catania, ma per tutto il ciclo terribile che attende la Lazio da qui ai prossimi venti giorni, con il derby e la Juve in campionato e la doppia sfida europea con il Fenerbahce. Il bivio più importante della stagione. Una serie di partite che serviranno alla formazione laziale di poter ripartire soprattutto in chiave Champions. L'entusiasmo per il recupero di Miro Klose si è andato via via spegendo a causa dell'incredibile sequenza dei due infortuni di Dias e Biava in poco meno di ventiquattrore. D’altronde si tratta dei due difensori titolari.
 
Il brasiliano resterà fuori per almeno tre settimane per una lesione di primo grado all'adduttore della coscia destra, mentre il compagno di reparto due giorni fa, proprio sul finire dell'allenamento, si è fermato per un problema al polpaccio. Una zona molto fastidiosa e delicata, dalla quale è sempre dura recuperare in breve tempo. Ieri il giocatore ha effettuato lavoro di scarico e parecchia fisioterapia. Oggi è una giornata fondamentale perché staff medico e difensore decideranno cosa fare. Se il problema persisterà allora si dovranno effettuare alcuni controlli radiografici e verificare l'entità dell'infortunio, altrimenti si proverà addirittura il recupero in extremis.
 
(Il Messaggero)