Commenta per primo
Sembrava tutto fatto e invece fra Maurizio Sarri e la Lazio la firma sul prolungamento di contratto sta slittando ancora e non sarà trattato almeno fino al derby previsto il 20 marzo per lasciare la squadra senza pensieri differenti dalla partita più importante dell'anno.