'Cosa ho in testa ora? Solo il River e la sfida al Central. Allenare la Lazio è il mio sogno, certo, ma ora devo vincere per la gente del River Plate'. Con queste parole Matias Almeyda, intervistato da Lalaziosiamonoi, apre le porte alla Lazio. L'ex centrocampista è una delle tante ipotesi che si fanno per guidare la panchina biancoceleste nella prossima stagione.

Il nome dell'argentino, che ora sta riportando in serie A il River, fa sognare i tifosi biancocelesti: per loro un sogno e una bella scommessa da vivere, un po' come quella tanto agognata - ma mai esaudita da Lotito - di Diego Pablo Simeone.