9
Non importano i 9 nazionali fuori. Mister Sarri domani avrà di nuovo tutti a disposizione, ma anche oggi pomeriggio, così come ieri e la scorsa settimana ha provato gli schemi del suo 4-3-3. Nell’ottica del Comandante la Lazio dovrà arrivare a San Siro con le idee ben chiare per affrontare il Milan. Per questo durante la pausa nazionali ogni seduta è stata incentrata sulla tattica.

BUONI SEGNALI DA LAZZARI E SI RIVEDE IMMOBILE – Nelle prove odierne Patric e Radu sono stati confermati come terzini destro e sinistro, ma entrambi si defileranno col ritorno di Marusic e Hysaj. Buoni segnali da Lazzari. Questo pomeriggio l’ex Spal ha svolto di nuovo un lavoro differenziato completo con gli scarpini e punta alla convocazione in ottica Milan. A centrocampo in attesa del rientro di Milinkovic (oggi impegnato in palestra) Sarri ha spostato Luis Alberto sulla destra per schierare Basic a sinistra.

Il croato durante le prove tattiche si alternava con Cataldi e di conseguenza Luis Alberto si spostava in base al compagno di reparto. Piovono conferme anche a sinistra in attacco per Zaccagni, oggi in Paideia e all’Isokinetic come Pedro. Lo spagnolo si è disimpegnato di nuovo come falso nueve in attesa di Immobile. La Scarpa d’Oro insieme ad Akpa Akpro ha svolto un’esercitazione blanda con le scarpe da ginnastica dopo il lavoro in palestra. Da domani sarà in gruppo per prepararsi al meglio in vista del Milan.