60
La Lazio potrebbe essere il primo club italiano ad approfittare della finestra di mercato straordinaria che consente ai giocatori stranieri che giocano in Ucraina di lasciare il Paese. I biancocelesti sono molto vicini a Marcos Antonio, centrocampista classe 2000 dello Shakhtar Donetsk. 

IL CAMBIO - L’affare è in via di definizione per una cifra di circa 10/12 milioni di euro, e il suo eventuale arrivo potrebbe aprire le porte all’addio di Lucas Leiva (che dovrebbe tornare in Brasile). La Lazio lavora per cambiare regista, è quasi fatta per Marcos Antonio dello Shakhtar.