Commenta per primo
Sono già iniziati gli impegni per i calciatori della Lazio con le rispettive nazionali. Nella serata di ieri degli 8 biancocelesti ecco chi è stato impiegato con le priorie rappresentative.

MILINKOVIC - Subito vittoria per la Serbia nel gruppo A di qualificazione ai Mondiali 2022. Un 3-2 sull'Irlanda che a sorpresa non ha visto protagonista Sergej Milinkovic-Savic. Zero minuti infatti per il Sergente della Lazio. Molto probabile che il nuovo ct Stojkovic lo abbia preservato in vista dello scontro diretto di sabato contro il Portogallo.

MARUSIC - Nel gruppo G, Montenegro si è imposto per 2-1 in casa della Lettonia grazie alla doppietta di Jovetic. Tanto per cambiare, 90 minuti in campo per Adam Marusic, in piena conferma rispetto a quanto visto durante la stagione corrente. L'unica differenza, il modulo. Con la sua nazionale nella maggior parte dei casi Marusic gioca terzino destro, o sinistro, della difesa a quattro (modulo 4-2-3-1).

MURIQI - Con la Lazio stenta, ma con la sua nazionale Muriqi è una sentenza. Il Pirata è il trascinatore del suo Kosovo e anche ieri sera in amichevole contro la Lituania non ha mancato di far gol. Suo il momentaneo 2-0 (4-0 il risultato finale), un colpo di testa perfetto. 66 minuti in campo per lui.