Commenta per primo
Mancano 7 partite dalla fine, ma sul Corriere dello Sport è già tempo di bilanci: la Lazio dopo lo stop causato dal Coronavirus non sembra più la stessa. Ha perso bel gioco, forze e identità: il ko contro il Lecce ha certificato un momento di grande difficoltà.

LE CAUSE DEL MOMENTO LAZIO - Analizzando la situazione, sono molte le cause di questo momento pessimo della rosa biancoceleste. Sicuramente incide il calo fisico (tra chi corre poco e chi corre male); il nervosismo (ne sa qualcosa Patric); la gestione degli infortuni (Leiva ed altri - anche Jony pare - sono stati forzati e sottoposti a rischi che hanno fatto innervosire i compagni); il calo di Leiva, infine il mercato di gennaio assente, che non ha dato ad Inzaghi quelle pedine per i ricambi che adesso sarebbero state vitali.