267
Avanti, senza farsi prendere dalla fretta. Il Milan continua a considerare il rinnovo di Rafa Leao prioritario, per questo, nonostante le difficoltà, non ha smesso di portare avanti, con fiducia, i contatti con Jorge Mendes. Il portoghese, autore di 11 gol e 10 assist nell'ultimo campionato, è considerato un pilastro di Pioli, una certezza del presente e del futuro, per questo c'è tutta la volontà di arrivare a un accordo per prolungare il contratto in scadenza nel 2024. L'ostacolo più grande da superare è rappresentato dalla querelle con lo Sporting Lisbona, (potrebbe chiudersi nei prossimi giorni con un risarcimento da 19 milioni di euro), che spinge Leao e il suo entourage a chiedere più soldi a Maldini.

MESSAGGIO - Al momento tra le parti c'è distanza. Il Milan offre 4,5 milioni netti a stagione più bonus, la richiesta si è assestata a 6,5 milioni più bonus. I dialoghi proseguono, c'è la possibilità di chiudere a metà strada, anche perché l'ex Lille ha tutta l'intenzione di restare in rossonero. Milano è casa sua, al Milan si sente coccolato. Milan che lo considera al centro del progetto ,dentro e fuori dal campo, non a caso lo ha scelto come testimonial della nuova prima maglia. Un segnale forte, per un futuro ancora insieme.