Commenta per primo
Eugenio Corini, allenatore del Lecce, parla in conferenza stampa, caricando così i suoi in vista della sfida decisiva contro il Monza: "Nella nottata insonne mi sono ritrovato a vedere un documentario sui Coldplay, e ho colto in loro un esempio: raccontavano che da giovani artisti non trovavano un manager giusto, suonavano negli scantinati, ricevevano tanti no. Ma hanno perseverato, hanno trovato la situazione ottimale e sono diventati la band che conosciamo. Porsi dei sogni significa assumersi delle responsabilità. Se sogni grandi cose significa che hai obiettivi importanti e devi essere determinato per perseguirli. Il dolore che abbiamo avvertito dopo la sconfitta con il Cittadella è stato grande ma è in questi momenti che devi mostrare chi vuoi essere e cosa vuoi diventare. Se vogliamo diventare vincenti è nel momento in cui la strada si fa più dura che siamo chiamati a dimostrarlo e domani dobbiamo andare a dimostrarlo sul campo".