Commenta per primo
Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, parla a Sky Sport prima della partita contro l'Inter: "Per noi sarà una stagione difficile ma anche un grande premio per quanto fatto l'anno scorso in Serie B - si legge su TMW - Puntiamo su giovani di qualità e prospettiva, sarà un percorso lungo e complicato: probabilmente abbiamo scelto la strada più difficile, compiendo undici operazioni in entrata e altrettante in uscita. Sappiamo che all'inizio sarà dura, ma non siamo spaventati. Il grosso è stato fatto con delle operazioni che hanno finalità nell'immediato e altre che sono pensate più in prospettiva, la squadra verrà completata nell'ultima fase di calciomercato. Ci dispiace non poter contare su diversi effettivi per la gara di questa sera, in questo pre-campionato siamo stati un po' sfortunati".