Commenta per primo
Il presidente della Lega Calcio, Maurizio Beretta ha partecipato ad un convegno sul futuro degli stadi organizzato a Milano: "La proprietà degli stadi di calcio da parte delle società è spesso la premessa fondamentale per i successi sportivi. Il testo approvato al Senato è già molto buono e ora il governo e tutte le forza politiche devono imprimere una forte accelerazione. Con uno sforzo mirato si potrebbe arrivare anche prima dell'assegnazione degli Europei, anche se sarebbe fuorviante legare la legge sugli stadi alla candidatura dell'Italia, perchè è una legge fondamentale per il calcio italiano. Gli stadi di proprietà rappresentano una questione fondamentale per il calcio moderno, l'esempio del Bayern ci mostra come il passaggio allo stadio di proprietà abbia permesso alla società un grande balzo in avanti in termini di ricavi e un rafforzamento dal punto di vista patrimoniale. Abbiamo bisogno che le società siano proprietarie degli stadi di calcio, che possano gestirli dall'inizio alla fine e non solo per poche ore la settimana e che siano responsabili della sicurezza e dei servizi offerti".