60

Missione compiuta. Grazie ai gol nella ripresa di Mertens e Higuain, il Napoli espugna il campo del Legia Varsavia. Con questi tre punti i partenopei restano in testa a punteggio pieno nel gruppo D di Europa League insieme ai danesi del Midtjylland, usciti vittoriosi dalla trasferta in Belgio contro il Bruges, già battuto 5-0 dal Napoli nella prima giornata al San Paolo

RINASCE VALDIFIORI - Mister Sarri lascia a casa Hamsik e Insigne in vista del posticipo di domenica sera a San Siro contro il Milan. In Polonia c'è l'occasione giusta per rilanciare in cabina di regia Valdifiori, all'esordio in Europa. Il tridente d'attacco è formato da Callejon, Gabbiadini e Mertens. Quest'ultimo sblocca il risultato con un colpo di testa su cross dello spagnolo, che poi lascia il posto a Higuain, autore dello 0-2 con una grande azione personale. 

DUDA IN CORSA - Dall'altra parte il giovane talento slovacco Duda parte dalla panchina per via di un problema muscolare. In patria lo paragonano già ad Hamsik: l'Inter lo ha trattato all'inizio dello scorso mercato estivo, ma poi l'affare non è andato in porto.