Claudio Ranieri, allenatore del Leicester City, ha così commentato la sconfitta contro l'Hull City nella gara d'esordio della Premier League 2016/17: "Era importante partire col piede giusto, ma non ci siamo riusciti. Rispetto ai nostri avversari abbiamo fatto qualcosa in più, ma individualmente, non come squadra. Loro hanno colpito due volte e sono stati bravi a chiudersi. La nostra forza lo scorso anno è stata la squadra. Dobbiamo tornare a essere squadra, uniti possiamo fare bene. Quest'anno sarà molto più dura, l'importante è che ci siamo svegliati".