Commenta per primo

Condizioni uguali per tutti. Non è d'accordo, l'ad del Parma, Pietro Leonardi, con chi parla di una Roma perdente, ieri sera al Tardini, perché sfavorita dalla pioggia e dalle condizioni del terreno di gioco. "Il campo del Tardini era stato coperto ma ha preso tanta pioggia e alla fine era difficoltoso, ma lo era per tutti" - precisa Leonardi, - "eppoi non è né la prima né l'ultima volta che succedeva, anzi contro il Galatararay ed il Cluj, nelle Coppe, era la stessa cosa se non peggio".