Commenta per primo

La 33.a giornata della Liga spagnola è servita per notare come, anche con le seconde linee in campo, Real Madrid e Barcellona abbiano un altro passo rispetto alle altre squadre. La formazione di Mourinho, che pure era impegnata a Valencia contro la terza forza del campionato, passa addirittura con un tennistico 6-3: tripletta per Higuain, doppietta per Kakà e gol di Benzema. Il Barcellona, invece, amministra e batte l'Osasuna con un tranquillo 2-0: a segno David Villa e Messi, quest'ultimo entrato proprio in sostituzione dell'ex attaccante del Valencia. A cinque giornate dal termine del campionato, rimangono otto i punti di distacco tra le due formazioni.

Campionato spagnolo - 33esima giornata

Barcellona-Osasuna 2-0
24' David Villa (B), 88' Messi (B)

Valencia-Real Madrid 3-6
23' Benzema (R), 31', 42' e 53' Higuain (R), 39' e 62' Kakà (R), 60' Soldado (V), 81' Jonas (V), 85' Alba (V)

Athletic Bilbao-Real Sociedad 2-1
18' Munian (A), 29' Toquero (A), 31' aut. Martinez (A)

DOMENICA:
Hercules-Deportivo La Coruna
Mallorca-Getafe
Racing Santander-Malaga
Sporting Gijon-Espanyol
Atletico Madrid-Levante
Siviglia-Villarreal

LUNEDI':
Saragozza-Almeria

CLASSIFICA: Barcellona 88; Real Madrid 80; Valencia 63; Villarreal 57; Athletic Bilbao 51; Siviglia 46, Atletico Madrid 46; Espanyol 45; Levante 42; Mallorca 39; Sporting Gijon 38, Real Sociedad 38, Deportivo La Coruna 38; Getafe 37, Racing Santander 37; Osasuna 35; Malaga 33, Saragozza 33; Hercules 30; Almeria 26.