Commenta per primo
A partire dalle 21, va in scena in Francia l’ultima giornata di Ligue 1. Diversi i verdetti ancora da stabilire e uno di questi, la conquista del secondo posto alle spalle del Paris Saint-Germain - che festeggia il rinnovo di Mbappé con un netto 5-0 sul Metz e la tripletta dell'asso francese - che vale l'accesso diretto ai gironi di Champions League porta i colori dell'Olympique Marsiglia. La formazione di Sampaoli dilaga sullo Strasburgo (4-0) grazie alle reti di Gerson, Under e Bakambu ed esulta al 96° di Lens-Monaco: la squadra del Principato, che proprio nel turno precedente aveva effettuato il sorpasso in classifica, si fa raggiungere sul 2-2 da Ganago e dovrà accontentarsi dei playoff per qualificarsi alla competizione europea più importante.

In Europa League va invece il Rennes, che fa 2-2 a Lille, mentre acciuffa un posto nella prossima Conference League il Nizza, che ringrazia un super Delort (autore di una tripletta) per vincere in rimonta sul Reims. Tutto da decidere anche in coda alla classifica, dove alla fine è il Saint-Etienne a spuntarla per il terzultimo posto (1-1 a Nantes) e che si giocherà lo spareggio contro l'Auxerre per mantenere la categoria. Retrocedono in Ligue 2 Metz e Bordeaux. Completano il quadro Clermont-Lione 1-2, Angers-Montpellier 2-0 e Lorient-Troyes 1-1.