2
La domenica francese si apre, ad ora di pranzo, precisamente alle 13, con uno scontro fra due squadre che occupano posizioni di classifica contrarie alle loro ambizioni: il Bordeaux di Adli, allenato da Petkovic, 16° e il Rennes 12°. L'1-1 finale, firmato da Laborde per i rouges et noir e Mexer per i Girondins, non risolve i problemi dei due allenatori.

La giornata prosegue con le tre sfide delle 15. Il Reims batte 3-1 il Nantes con gol di Foket e doppietta di Ekitike. Il Brest di Agoumé perde col Metz (Traoré e Boulaya) nonostante il gol di Faivre. Il neopromosso Troyes ferma sull'1-1 la sorpresa Angers, prima di oggi terzo in classifica: a Baldé risponde Mangani.

Alle 17, un’altra neopromossa, il Clermont, mette in difficoltà il Monaco passando anche in vantaggio, ma si arrende alla rimonta per 3-1 con i gol di Ben Yedder, Volland e Diop che rilanciano i monegaschi verso un piazzamento europeo. 

In serata, alle 20.45, prosegue l’inseguimento al PSG da parte del Marsiglia di Sampaoli, al Velodrome contro il Lens. Ma a passare sono gli ospiti 3-2, con gol decisivo di Said al 71'.