Dopo le gare del weekend, torna subito in campo la Ligue 1, con l'anticipo  infrasettimanale del 31esimo turno tra PSG e Angers, per lasciare spazio agli impegni dei parigini in finale di Coppa di Lega, in programma il 31 marzo contro il Monaco: la capolista del campionato ospita la squadra di Moulin, che si sta giocando la salvezza. Il PSG, primo a più 14 sul Monaco secondo, ha segnato ben 91 gol in 29 giornate con la media di più di 3 gol a partita ed è anche la miglior difesa del campionato, che sta dominando in lungo e in largo provando a battere ogni record possibile: ma l'eliminazione dalla Champions agli ottavi è un nodo che dovrebbe costare il posto a Emery. Gli ospiti invece sono a più 4 sulla zona rossa. Tutti i migliori in campo per i parigini: dal '1 minuto CavaniMbappè e Di Maria, Verratti in mediana con Thiago Motta e Draxler, difesa titolare con Dani AlvesThiago Silva, Kimpembe e Kurzawa. Gli ospiti con Kanga unica punta. I padroni di casa partono forte e vanno subito a segno con Mbappè al '12 ma la partita si complica per una follia di Thiago Motta: al '16 scalcia un avversario e viene espulso, lasciando i suoi in 10. Un'altra rete al '25 della stellina ex Monaco sembra chiudere la partita, ma Ekambi al '75 restituisce speranza agli ospiti che ci provano fino alla fine senza però impensierire i capitolini. Con questa vittoria il PSG vola a 17 punti dal Monaco secondo (seppur con una partita da recuperare): l'ennesimo titolo sembra ad un passo.