11
Il noto attore e tifoso giallorosso Lino Banfi ha parlato all’ANSA dopo la brutta sconfitta per 6-1 della Roma in casa del Bodo/Glimt: “Quando succedono queste cose significa che lo spogliatoio non c’è più. Non c’è armonia e i giocatori si incazzano come nella Longobarda del mio film. Vuol dire che Mourinho non va d’accordo con lo spogliatoio, forse perché c’é qualcosa tra lui e il presidente americano. Chi lo sa”. Poi il racconto: “E’ stata una partita terribile, io al quarto gol ho spento la tv. Mi sono sentito male. Non mi so spiegare una cosa del genere. Noi in pugliese quando vogliamo qualcosa presto diciamo ‘mo, mo’. Facciamo quasi il nome dell’allenatore della Roma, ma queste mie imprecazioni non sono servite a nulla”, ha aggiunto l’attore pugliese.