Commenta per primo
Da giocatore ha fatto innamorare il pubblico del Lione e tutti gli appassionati con i suoi magistrali calci di punizione. Ora tornerà in abiti dirigenziali. Stiamo parlando di Juninho Pernambucano. Così infatti titola oggi L'Equipe: "I suoi colpi geniali hanno alimentato la sua leggenda e quella dell'OL. Dieci anni dopo il suo addio, Juninho torna al Lione nel ruolo di direttore sportivo o manager."