5
Marcello Lippi, CT della Nazionale campione del Mondo nel 2006, parla del coronavirus: “È difficile pensare che ci abbia migliorato. Ci ha fatto forse riscoprire certi aspetti della vita familiare, anche se forzata, nei giorni difficili l'abbiamo tutti un po' apprezzata, presi come eravamo prima dal vortice del lavoro e degli impegni quotidiani".  L’ex allenatore della Juventus aggiunge, intervistato dal Tempo: “Però guardi, questa qua è stata una bella mazzata, sotto tutti i punti di vista. Fisiologico, sanitario, economico ancora di più. Per questo non direi che ci ha migliorato".