Commenta per primo
Marcello Lippi, ct dell'Italia campione del mondo, è l'allenatore più conosciuto del nostro paese. Secondo la ricerca Top Star, realizzata da Ipsos in collaborazione con StageUp-Sport & Leisure Business, il timoniere azzurro è noto a 48,2 milioni di italiani (il 93,4% della popolazione oltre i 14 anni). Seguono Fabio Capello con 43,1 milioni (83,6%) e Carlo Ancelotti con 40,6 milioni (78,7%). Josè Mourinho è, invece, un fenomeno di popolarità repentina e fulminea. L'allenatore portoghese, arrivato in Italia nel 2008, in soli due anni ha incrementato la sua notorietà da 21,1 milioni di italiani (41,1%) agli attuali 40 milioni (77,5%).