1

Marcello Lippi fa le carte al campionato di Serie A. L'ex ct della Nazionale ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: "In Italia ci sono troppi stranieri e non sempre di valore, ma mi sarebbe piaciuto vedere Falcao. Mazzarri all'Inter vale un top player, il ritorno di Kakà formula vincente per il Milan, Tevez perfetto per la Juve e Higuain per il Napoli. Mi piace la Fiorentina e seguirò la Roma. Bale spesa pazza, ma al Real Madrid si fa così. Toni? Se torvi l'ambiente giusto e le motivazioni, l'età non conta più. Se Prandelli lascerà lo capirò".