1
Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus, dice la sua, a la Gazzetta dello Sport, a proposito della Campions League: "Lewandowski non è solo prezioso per le reti che realizza ma perché con i suoi movimenti manda in gol tutti. Nel Bayern c’è un giocatore che mi fa impazzire…Chi? Davies. Fa tutta la fascia, salta l’uomo da fermo, è bravo nell’arrivare sul fondo e mettere la palla dietro. Mi fa morire".

SU MBAPPE' - "Un altro genio del calcio. Quando strappa in velocità nessuno può fermarlo. E come i veri campioni fa la differenza. E’ stato lui a mettere in difficoltà vera l’Atalanta. Attenti, però, il Psg non è soltanto Neymar e Mbappé. E’ forte in tutti i reparti. E ha grandi alternative. Credo, a esempio, che il nostro Verratti, (se ci sarà, ha avuto dei problemi fisici), farà fatica a trovare spazio nell’11 di partenza ma potrebbe essere utile in corso d’opera".