Commenta per primo

Dopo la rissa, la riappacificazione accompagnata da qualche parola di spiegazione: Kolo Toure assicura che la violenta lite con Emmanuel Adebayor è già dimenticata. Nel corso dell'allenamento di rifinitura prima della partita contro l'Arsenal i due giocatori del Manchester City sono venuti alle mani per via di uno scontro di gioco.

Separati dai compagni di squadra, i due giocatori sono stati poi "catechizzati" da Roberto Mancini che ha voluto chiarire l'episodio coi due. "Il litigio è scoppiato per un tackle duro - le parole di Toure -. Abbiamo perso entrambi la calma ma la situazione è rientrata subito per l'intervento dei compagni e del manager. E' già tutto dimenticato. Anche perché con Adebayor non è la prima volta nè sarà l'ultima.