52

Terza amichevole stagionale per la Juventus che entra nel vivo della propria turnèe asiatica, che batte per 8-1 la selezione del campionato indonesiano ISL Star.

A SEGNO ANCHE COMAN E PEPE - In Indonesia a Giacarta è andata in scena l'amichevole internazionale del Gelora Bung Karno Stadium contro la selezione del campionato indonesiano ISL StarMassimiliano Allegri prova una doppia formazione fra il primo e il secondo tempo passando dal 3-5-2 iniziale al 4-5-1 nella ripresa. Convincente la prestazione dei bianconeri che dopo uno svarione iniziale in cui sugli sviluppi di un calcio d'angolo è colpita a freddo dal gol di Lopicic, sono i gol di Pirlo (su rigore) la tripletta di Llorente e il gol di Giovinco a chiudere la prima frazione. La girandola di cambi premia il cambio di modulo. La Juventus punge con gli esterni e dopo l'esordio di Evra arriva anche il primo gol in bianconero di Kingsley Coman. Ma il più attivo della ripresa è quel  Simone Pepe che Antonio Conte non ha potuto avere a disposizione nella passata stagione. Suo l'assist vincente per il gol di Koman, suo anche il tiro che si è stampato sul palo in occasione del gol di Tevez ed è ancora lui a chiudere il risultato nel finale di partita sull'8-1 con un preciso pallonetto in contropiede. Ottime sensazioni e grande affiatamento fra i reparti per la prima volta in questa stagione. La Juventus di Allegri inizia a prendere forma.

PARLA ALLEGRI - Dopo la vittoria per 8-1 contrio la selezione del campionato indonesiano ISL Star, parla Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus: "Abbiamo alzato il ritmo, aggiungendo grande intensità per migliorare la condizione atletica. Ci sarà una competizione ancora maggiore in campionato, dobbiamo cercare di migliorare sulle nostre solide basi". 

Il tecnico prosegue, come si legge sul sito ufficiale: "E’ stato un buon allenamento, ben interpretato dai ragazzi, nonostante carichi di lavoro sulle gambe importanti, il fuso e un viaggio non ancora del tutto smaltiti. C’è da rimanere abbastanza soddisfatti. L’approccio alla partita è stato buono, i ragazzi l’hanno interpretata bene. Direi che i ragazzi stanno abbastanza bene per il momento della stagione. E’ normale che queste partite ci devono portare un po’ in condizione: stiamo lavorando bene con tutti gli uomini a disposizione, e questo è importante. Pepe? Simone ha recuperato, sono molto contento per lui. Ha giocato, fatto gol e si è reso autore di una buona prestazione, c’è da essere contenti. Il gol subito all'inizio? Potevamo evitarlo". 

IL TABELLINO - ISL ALL STARS-JUVENTUS 1-8

RETI: Lopicic 3' pt, Pirlo (rig) 5' pt, Llorente 17' pt , Llorente 20' pt, Llorente 23' pt, Giovinco 35' pt, Coman 22' st, Tevez 24' st, Pepe 45' st

ISL ALL STARS - Meiga (1' st Amirrudin); Syukur (40' st Kipuw), Lobo, Fakhrudin, Salampessy (15' st Sasongko); Cone (36' st Mofu), Maitimo, Lopicic (1' st Kenmogne), Lopez (34' st Sahroni), Vizcarra; Gonzales (8' st Shohei). Allenatore: Hansson

JUVENTUS - Buffon (1' st Storari); Caceres (27' st Motta), Bonucci (27' st Marrone), Ogbonna (17' st Chiellini); Lichtsteiner (17' st Vitale), Pogba (1'st Pereyra) , Pirlo (17' st Padoin), Marchisio (17' st Pepe), Asamoah (1' st Evra); Giovinco,(1' st Coman)  Llorente (1' st Tevez). A disposizione: Rubinho, Audero, Buenacasa. Allenatore: Allegri

ARBITRO: Alkatiri
ASSISTENTI: Syamsudar, Syamsuri
QUARTO UFFICIALE: Hadiyana