132

L’impresa arriva nel peggiore dei modi, ma perdendo 0-4 con l’Udinese, la Salernitana ha conquistato la salvezza. Proprio così. Davide Nicola è riuscito a fare un miracolo che fino a qualche mese fa sembrava impossibile, ma ha centrato l’obiettivo grazie alla non vittoria del Cagliari a Venezia. 

L’Udinese l’aveva già chiusa nel primo tempo con i gol di Deulofeu, Nestorovski e Udogie. Poi il Tucu Pereyra ha sbagliato un rigore nel recupero del primo tempo ma si è riscattato nella ripresa calando il poker. Uno 0-4 che per la Salernitana non ha proprio nulla di amaro. I granata fanno festa, Nicola è riuscito nell’impresa (quasi) impossibile.