Commenta per primo

Chissà se Joe Cole si sia pentito di aver lasciato il Chelsea da svincolato per accasarsi al Liverpool. Quel che è sicuro è che i Reds sono in fondo alla classifica in Premier e il loro manager, Roy Hodgson, siede su una panchina bollente.

"Non stiamo giocando bene, io compreso. Sappiamo di poter fare meglio - ha spiegato il centrocampista al sito ufficiale del club -. Siamo delusi ma non bisogna accusare nessuno. Dobbiamo guardare noi stessi e provare a vincere e ripartire. Seguiamo l'allenatore, siamo tutti dalla sua parte".